Formazione/scuole frequentate

1991 -1995 frequenta ad Urbino l’ I.S.I.A. (Istituto Superiore per le Industrie Artistiche).

grafica editoriale e pubblicitaria, immagine coordinata globale, illustrazione, fotografia, comunicazione visiva,progettazione grafica.Si laurea nel 2002 con votazione 110/110, tesi di laurea: “immaginìfica”, (fotomontaggi sul tema della vagina),docente: Massimo Dolcini.1990 -1991 Frequenta un corso specialistico di disegno industriale organizzato dal Cosmob (Consorzio del Mobile) di Pesaro.1991 Si diploma all’Istituto Statale d’Arte “Ferruccio Mengaroni” nella sezione Architettura-Arredamento.

Concorsi:1995 Concorso nazionale “Switch Italia” per una nuova collezione di quadranti di orologi e relativi espositori. Progetto segnalato e integrato nello showroom permanente dell’azienda.1994 Concorso internazionale “Cosmos pro”, disegno di un contenitore di profumo e relativo packaging. Progetto selezionato e pubblicato nella rivista “LINEA GRAFICA”.1993 concorso interno all’ I.S.I.A. per la ideazione di un manifesto grafico riguardante la esposizione degli elaborati di “Tecniche di rappresentazioni”. Progetto vincitore.

Esperienza lavorativa:Dal 1996 al giugno del 2006 lavora come progettista grafico nello studio “LIFE” di Pesaro, studio di grafica e comunicazione, svolgendo anche il ruolo di disegnatore di scenografie e di art director per le inquadrature delle riprese fotografiche.

Come libero professionista realizza progetti di architettura d’interni, design, standistica, fotografia. Collabora con Studi di grafica e architettura per i quali realizza anche modelli plastici.Realizza illustrazioni e murales (l’ultimo a Pesaro nella stazione balneare “Sacro Cuore” di mt 5 x 5).Dal 1994 al 1996 é chiamato dall’associazione scout, laica, C.N.G.E.I. a far parte dell’equipe grafica a livello nazionale con l’incarico di occuparsi della rivista e della progettazionedi due calendari.

Dal 2006 al 2008, si trasferisce, vive e lavora in Spagna, Valencia, presso il prestigioso studio grafico “Conca y Marzal”, nel quale amplia notevolmente la tipologia dei lavori, dovendo risolvere le diverse esigenze di una clientela ampia e variegata (Grafica Comunale, Agenzie immobiliarie, Federazione degli Hotels, Mercato Centrale, Architettura, Cliniche dentistiche-estetiche,Ristorazione, Organizzazione generale delle fiere di Valencia, Moda, Grafica ospedaliera etc,etc).

Nel 2008, al rientro in Italia, lavora per un anno allo studio di Fano “iabadabadu”, fino a quando viene chiamato a lavorare, come creativo e art director, dallo studio “zoomcomunicazione” per il quale progetta anche l’interno dell’intero ufficio.Lavora per diverse aziende del settore “mobile-arredamento”, tra le quali Garofoli. Vi rimane fino a giugno del 2013, fino a quando lo studio chiuderà definitivamente la sua attività.

Nel 2014 decide di mettersi in proprio dando vita a “ottavianistudiocreativo”.Viene chiamato dall’azienda Garofoli (MC) per ricoprire l’incarico di art-director per ciò che riguarda tutta la loro comunicazione, cataloghistica e packaging. Attualmente, lavora per diversi clienti del settore arredamento, tra i quali: Gruppo Colombini(Rossana, Febal, Colombini); del settore alimentare: Montosco, Apicoltura Casentinese, Collitali etc.; è il referente grafico per il ROF del Comune di Pesaro (Rossini Opera Festival)e svolge l’attività di consulente di design di prodotto per numerose aziende di diversi settori.

Lo Studio